Architettura dei calcolatori

Architettura dei calcolatori

  • Autori: G. Conte, A. Mazzeo, N. Mazzocca, P. Prinetto
  • Marchio:CittàStudiEdizioni
  • Anno:2015
  • ISBN:9788825173642
  • Pagine:488
  • Prezzo:€ 39,00
Risorse web
disponibili

AcquistaRichiedi copia saggio Aggiungi ai preferiti

Abstract

Lo scopo di questo testo è illustrare i principi generali dei sistemi di elaborazione, facendo riferimentoad architetture e sistemi reali e introducendo contestualmente i principi di base delle tecnologie abilitanti e il loro impatto sulle architetture. Il testo consente al lettore di analizzare come l’evoluzione delle tecnologie microelettroniche incida sulle soluzioni architetturali dei sistemi di elaborazione. Viene, quindi, proposto un percorso che affianca alla classica trattazione, che illustra i modi di funzionamento dei calcolatori elettronici, un nuovo approccio basato su approfondimenti inerenti all’evoluzione e alle prospettive delle nuove soluzioni tecnologiche e alle loro implicazioni sullo sviluppo e la progettazione di nuovi modelli architetturali, affrontando in modo sistematico anche le tematiche relative alle tecniche d’interazione fra i nodi di elaborazione e il mondo esterno con riferimento ai problemi di interconnessione di più unità e al progetto di unità di I/O, nonché a quelli posti dai sistemi embedded nel loro impiego in molte applicazioni industriali. Il testo consente diverse chiavi di lettura per affrontare un percorso formativo sia a lettori che si avvicinano per la prima volta allo studio organico dell’architettura dei sistemi di elaborazione, sia a lettori esperti che vogliano approfondire singoli aspetti relativi alla progettazione di unità componenti un sistema di elaborazione o analizzare la progettazione dei sistemi anche alla luce dell’evoluzione delle tecnologie abilitanti. In ambito accademico il testo è rivolto agli studenti dei corsi universitari d’Ingegneria dell’informazione e di Informatica come supporto agli insegnamenti sulle architetture dei sistemi di calcolo e si basa sull’esperienza degli autori che da lungo tempo insegnano tali materie in diverse Università Italiane.