Agricoltura e servizi ecologici

Agricoltura e servizi ecologici

  • Autori: F. Caporali
  • Marchio:CittàStudiEdizioni
  • Anno:2019
  • ISBN:9788825174267
  • Pagine:138
  • Prezzo:€ 18,00

AcquistaRichiedi copia saggio Aggiungi ai preferiti

Abstract

L’agricoltura è verosimilmente la tecnologia complessa più antica appresa dalla natura e, allo stesso tempo, imposta sulla natura dall’umanità durante il divenire delle generazioni. La natura è stata maestra di ecologia per l’umanità; gli agricoltori, che sono stati i primi allievi, dovrebbero continuare a essere tali. Dalla natura l’uomo agricoltore ha imparato come selezionare e migliorare piante e animali in contesti ambientali differenti per vivere con essi un rapporto di simbiosi duraturo. Operando in armonia con la natura, l’umanità ha sviluppato civiltà agricole che si sono protratte per millenni, cumulando conoscenze che si sono articolate poi in tecnologie utili per lo sviluppo di società complesse, attraverso un continuo progresso nei settori della cura del corpo, della mente, dei rapporti sociali e del territorio. La svolta dell’industrializzazione ha prodotto più cibo e ha contribuito all’esplosione demografica dell’umanità; questo, però, a scapito della qualità dell’ambiente, ossia del complesso dei servizi ecologici che la natura fornisce spontaneamente, quali il rinnovo di acqua e aria pulite, della biodiversità e della fertilità del terreno. La sfida per il futuro è quella di esercitare un’economia complessiva del pianeta Terra, e in particolare un’agricoltura sostenibile, che sappia mantenere, e possibilmente accrescere, i servizi ecologici della natura sui quali l’intera economia umana si sviluppa.